Sapere Scienza

Sapere Scienza

L'Ebola arriva anche negli Stati Uniti. I Cdc (Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie) americani hanno infatti annunciato di aver identificato un paziente che pochi giorni fa è stato ricoverato in Texas con sintomi della febbre emorragica.

In queste ore, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato il virus Ebola "emergenza internazionale". L'epidemia in corso in Africa occidentale è ritenuta la peggiore negli ultimi quarant'anni. Ma cosa sappiamo di questo terribile virus e come possiamo sperare di sconfiggerlo?
Il virus Ebola continua, purtroppo, a mietere vittime in Africa occidentale. Secondo i più recenti dati riportati dall'OMS (Organizzazione Mondiale Sanità) sarebbero 3685 i casi (probabili, confermati e sospetti) e 1841 le morti provocate dall’epidemia che si sta verificando in Guinea, Liberia e Sierra leone. In Nigeria, sono stati riportati…
Pagina 1 di 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.