Sapere Scienza

Sapere Scienza
Che il nostro pianeta sia continuamente a rischio di collisione con dei corpi celesti alla deriva nello spazio (chiamati NEA - Near Earth Asteroids) è un dato di fatto. Ma è anche vero che dalla scoperta del primo oggetto di questo tipo (Eros, nel 1898) le tecniche per individuarli, caratterizzarli…
La minaccia rappresentata dagli asteroidi non è da sottovalutare e per questo sono attivi programmi per la sorveglianza dello spazio e dei cosiddetti NEO (Near Earth Objects) in vari osservatori nel mondo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.