Sapere Scienza

Sapere Scienza

Arriva la molecola che può combattere ogni virus?

24 Maggio 2016

Una delle difficoltà nell'affrontare virus come Ebola e Zika è che si tratta di microrganismi molto diversi tra loro, e ognuno di essi può mutare e creare ceppi differenti. Per far fronte a questo ostacolo, gli scienziati cercano di individuare le caratteristiche comuni dei virus, che potrebbero essere utilizzate per sviluppare un vaccino capace di combattere qualsiasi infezione. Ora, un gruppo di ricercatori dell'IBM sostiene di essersi avvicinato a questo obiettivo.


Gli studiosi, in collaborazione con l'Istituto di Bioingegneria e Nanotecnologia di Singapore, hanno sviluppato una macromolecola che potrebbe avere il potenziale per bloccare diversi tipi di virus, nonostante le tante varianti coinvolte. I risultati di questa ricerca, per ora preliminare, potrebbero portare a farmaci che non sono "disorientati" dalle mutazioni dei ceppi virali.

 

Gli scienziati non si sono concentrati, come avviene di solito, sull'RNA e sul DNA del virus ma sulle glicoproteine, molecole di grandi dimensioni che si trovano al di fuori di ogni virus e che si legano alle cellule del corpo. La macromolecola sviluppata attrae i virus e si combina con le glicoproteine, neutralizzando i loro livelli di acidità e rendendo i virus meno capaci di replicarsi. Inoltre, la macromolecola possiede uno zucchero, chiamato mannosio, che si attacca alle cellule immunitarie e le avvicina al virus, accelerando la lotta contro l'infezione. Secondo quanto si legge sulla rivista Macromolecules, finora la macromolecola è stata provata su virus come Ebola e Dengue e si è comportata secondo le previsioni.

 

Per saperne di più:
- Influenza: storia naturale di un virus trasformista  

copertina   novembre-dicembre 2022

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
 
SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

like facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.