Sapere Scienza

Sapere Scienza

Ebola: isolati anticorpi che combattono il virus

23 Febbraio 2016

Gli anticorpi naturali di un paziente del Mali che ha mostrato una risposta immunitaria particolarmente forte contro il virus Ebola potrebbero aprire la strada a un modo nuovo per combattere questo mortale patogeno. Il nuovo studio è stato pubblicato sulla rivista Science da parte di un gruppo di scienziati dell'azienda biofarmaceutica libanese Adimab, coordinato da Laura Walker. I ricercatori hanno isolato dal paziente gli anticorpi che si sono dimostrati più efficaci contro il virus. "Quando li abbiamo introdotti in topi infetti si sono rivelati in grado di prevenire l'infezione cellulare" ha spiegato Walker.

 

Un approccio nuovo

Il punto cruciale della nuova tecnica non sta nell'uso di anticorpi naturali ma nell'aver isolato quelli più efficaci contro il virus. In passato, infatti, era già stato usato plasma sanguigno di soggetti immuno-resistenti a Ebola in pazienti infettati dal virus e che erano in gravi condizioni. I tassi di sopravvivenza però non sono stati per niente incoraggianti.

Gli studiosi, questa volta, hanno analizzato le cellule B del sangue, che sono deputate alla produzione di anticorpi, alla ricerca di quelli che erano specificamente diretti contro il virus Ebola. In questo modo, sono riusciti prima a individuarne 349, dei quali solo 10 funzionavano bene contro Ebola.

Dopo aver isolato questi ultimi, ognuno di essi è stato testato su topi infetti da Ebola: alcuni anticorpi portavano a un tasso di sopravvivenza del 100 per cento, mentre altri ottenevano risultati molto inferiori. Il plasma sanguigno trafuso, spiegano gli scienziati, molto probabilmente non funzionava perché conteneva un miscuglio indistinto di anticorpi che finiva per "diluire" l'azione immunitaria generale.
Ora, i ricercatori sperano che questo nuovo approccio possa portare a realizzare trattamenti o vaccini efficaci contro il virus Ebola.

 

[Immagine: credit NIAID]

Tag:

copertina   luglio-agosto 2022

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

like facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.