Stampa questa pagina

Anche gli "asteroidi" hanno gli anelli

26 Marzo 2014

Non solo i pianeti hanno gli anelli. Un gruppo di scienziati dell'Observatório Nacional/MCTI di Rio de Janeiro ha avvistato anelli intorno a un planetoide di tipo Centauro di nome Chariklo. I Centauri sono simili agli asteroidi, in dimensioni, e alle comete per quanto riguarda la composizione. Chariklo orbita intorno al Sole e, mediamente, si muove fra Urano e Saturno: finora, erano stati trovati anelli esclusivamente intorno ai quattro pianeti giganti del Sistema Solare. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Nature.

 

L'oggetto astronomico Centauro (10199) Chariklo ha un raggio di circa 124 chilometri ed è il più grande oggetto di questo tipo conosciuto, almeno nel Sistema Solare. Recenti osservazioni hanno svelato la presenza di due anelli densi, con larghezza di circa 7 e 3 chilometri e raggi orbitali di 391 e 405 chilometri, rispettivamente. Gli scienziati hanno ipotizzato che gli anelli siano parzialmente composti di acqua ghiacciata e i dati fin qui analizzati suggeriscono che essi potrebbero essere i resti di un disco di detriti, anche se l'evento che potrebbe averli prodotti rimane finora indeterminato.

Tag:

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.