Sapere Scienza

Sapere Scienza

Scoperti movimenti tettonici anche su Europa, satellite di Giove

8 Settembre 2014

Europa, luna ghiacciata di Giove, potrebbe avere un sistema attivo di placche tettoniche. A rivelarlo è uno studio della University of Idaho, Usa, pubblicato su Nature Geoscience. Finora, la Terra era l'unico corpo del nostro sistema solare noto per aver preso forma grazie a un network di placche tettoniche in movimento.

 

Simon Kattenhorn e Louise Prockter hanno usato immagini della sonda Galileo della Nasa, che ha orbitato intorno a Giove e ai suoi satelliti fino al 2003, per ricostruire la storia geologica di una porzione della superficie ghiacciata di Europa attraversata da creste e fratture. Gli scienziati hanno trovato prove dello spostamento di un pezzo della superficie lungo un bordo tra due placche di ghiaccio. Questa scoperta suggerisce che su Europa ci siano lastre di ghiaccio che affondano in strati ghiacciati sottostanti più caldi, secondo un processo simile ai movimenti di parti di costa terrestre oceanica che si inabissano nel sottostante mantello in zone in cui le placche tettoniche convergono e che quindi potrebbe rivelare un vero e proprio sistema tettonico simile a quello della Terra.

copertina   marzo-aprile 2022

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

like facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.